A chi deve rivolgersi la letteratura?

È sempre con curiosità e speranza e meraviglia che il giovane, l’operaio, il contadino sia preso gusto a leggere, aprono un libro nuovo. Sempre così vorremmo che venissero aperti anche i nostri.”

– Italo Calvino, Una pietra sopra

Segui il link: A chi deve rivolgersi la letteratura?

Annunci

2 pensieri su “A chi deve rivolgersi la letteratura?

Se ti è piaciuto ciò che hai letto, lascia un commento!

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...